!DOCTYPE html>
Home » Problemi alle orecchie » Meniere cocleare

Meniere cocleare

da | Mar 2, 2018 | Problemi alle orecchie

Vertigini, ipoacusia, congestione dell’orecchio e acufeni. Se accusi questi sintomi è consigliabile fare una visita dall’otorino, perchè potrebbero essere una spia della sindrome di Meniere cocleare, che colpisce solitamente le persone tra i 40 e i 60 anni.

I sintomi del Meniere cocleare

La sindrome di Meniere cocleare è conosciuta in ambito medico anche come idrope cocleare, dal momento che questa patologia è causata dall’accumulo di endolinfa, naturalmente prodotto nell’orecchio per fornire equilibrio e udito. Quando questo liquido si accumula nel vestibolo porta a disfunzioni del sistema uditivo e a difficoltà di equilibrio. Le persone che sono affette da questa patologia, infatti, lamentano vertigini e perdita temporanea dell’udito, ma anche la sensazione di avere le orecchie tappate o di sentire un costante ronzio.

La malattia di Meniere cocleare deve comunque essere diagnosticata da un medico in base a esami specifici, come l’esame audiometrico, l’elettronistagmografia (per valutare i movimenti degli occhi e il sistema di equilibrio in base agli impulsi dati dagli elettrodi), la Tac e la risonanza magnetica.

L’eccesso di endolinfa nella coclea dell’orecchio può tradursi in malattia di Meniere conclamata oppure in forme intermedie caratterizzate da vertigini con perdita dell’udito oppure con ipoacusie fluttuanti e pienezza auricolare.

Le terapie per il Meniere cocleare

La sindrome di Meniere cocleare conclamata può essere affrontata con diversi tipi di terapie. Nel definire una terapia per questa patologia si cerca solitamente di ridurre il numero delle cristi vertiginose, tenere sotto controllo ipoacusia e acufeni e prevenire gli attacchi e la progressione della malattia.

Di fronte a casi acuti del Meniere cocleare la terapia da seguire, sempre consultando prima il medico, prevede solitamente la somministrazione di farmaci che consentano di ridurre le vertigini, migliorare l’ipoacusia e attenuare gli acufeni, ovvero il fastidioso ronzio nelle orecchie. I farmaci più comuni in questo caso sono i vestibolo-soppressori, i diuretici osmotici (che riducono i liquidi all’interno del labirinto vestibolare), i cortisonici (che agiscono contro l’infiammazione e l’edema) e gli antistaminici.

Nel caso di una malattia di Meniere cocleare cronica, invece, si adotta solitamente una terapia antibiotica con l’utilizzo della streptomicina e della gentamicina che vengono somministrate per via endovenosa o intratimpanica. Quest’ultima modalità, però, deve essere attentamente valutata dal medico perchè nonostante possa portare a risultati eccellenti, comporta un rischio di sordità del 20%.

Chirurgia per la malattia di Meniere cocleare a Sassari

Nel caso in cui la terapia farmacologica non risulti efficace, anche se finora si tratta di pochi casi, è possibile ricorrere alla chirurgia. Il trattamento chirurgico tipico per diminuire il senso di ovattamento causato dall’acufene è la decompressione del sacco edolinfatico, ma talvolta è sufficiente l’applicazione di un tubicino di ventilazione.

L’ipoacusia, invece, deve essere trattata con apparecchi e protesi acustiche nel caso in cui non riesci a capire la provenienza dei suoi o i discorsi fatti dal tuo interlocutore in un ambiente rumoroso.

Dieta e stile di vita sano per prevenire o attenuare il Meniere cocleare

Al di là delle terapie farmaceutiche, alle persone a cui è stata diagnosticata una sindrome di Meniere cocleare è fortemente consigliata una dieta povera di sale. E’ stato dimostrato, infatti, che i cibi che contengono molti zuccheri e molto sale possono portare a un aumento dei liquidi nell’orecchio.

Per queste persone è consigliata, quindi, una dieta iposodica, evitando cibi elaborati, sottaceti, salse, carni conservate, dolci, gelati, cioccolata e caffè. Si consiglia, inoltre, di non fumare e di condurre una vita regolare.

Richiedi maggiori informazioni o un preventivo gratuito senza impegno

Chiama ora o compila il modulo per essere ricontattato!

Privacy Policy