!DOCTYPE html>
Home » Problemi alle orecchie » Fruscio orecchio sinistro

Fruscio orecchio sinistro

da | Mar 2, 2018 | Problemi alle orecchie

Il fruscio all’orecchio sinistro, secondo la credenza popolare, è il segnale più importante per comprendere che qualcuno sta parlando bene di voi. La realtà però è ben diversa dalla diceria e i fruscii alle orecchie sono sintomi che non possono essere mai trascurati. In medicina questi denomeni vengono denominati acufeni e sono disturbi molto comuni che possono avere un origine molto diversa fra di loro.

Spesso chi soffre di acufeni riferisce al medico curante di avvertire il problema solo all’orecchio sinistro o a entrambi ma con un fastidio maggiore provato sempre al sinistro.

Studi scientifici non hanno ancora dimostrato il perché il problema interessi soprattutto il padiglione auricolare sinistro ma fatto sta che è l’orecchio più statisticamente coinvolto dal problema.

Il fruscio può essere costituito da rumori lievi o più pronunciati come fischi continui, sibili, ronzii e anche trilli. A volte i rumori percepiti durano poco tempo, altre volte invece persistono rendendo più complicata la vita di chi ne soffre.

Il fruscio all’orecchio sinistro così come il fruscio all’orecchio destro, rendono molto difficile la concentrazione, il riposo notturno e disturbano le attività quotidiane in modo significativo. Spesso comporta l’insorgenza di disturbi psichici come depressione, ansia e irritabilità.

Quando si avvertono i primi rumori, tenui o intensi che siano, bisogna rivolgersi a un otorinolaringoiatra affinché possa valutare con esattezza lo stato di salute del proprio apparato uditivo. Dopo che avrà valutato ed escluso la presenza di infiammazioni, traumi, tappi di cerume o effetti collaterali di alcuni farmaci specifici, potrà passare direttamente alla presenza o meno di altre cause di tipo patologico.

La cura relativa al fruscio all’orecchio esiste e funziona solo nel caso in cui sia possibile identificare con esattezza la causa che lo scatena. In caso contrario, i farmaci prescritti dal professionista, hanno il solo scopo di attenuare l’intensità del ronzio.

Per ridurre il fruscio all’orecchio però si sono messi in moto anche i più noti brand del settore che da qualche anno si sono prodigati per immettere in commercio ausili particolari personalizzati. Questi apparecchi riescono a diminuire in maniera sensibile gli acufeni restituendo a chi ne soffre una migliore qualità di vita.

Gli acufeni sono disturbi che possono preannunciare una diminuzione importante della propria capacità uditiva. Per questo è sempre consigliato effettuare anche un esame audiometrico per valutare l’opportunità o meno di adoperare un dispositivo per migliorare le capacità auditive.

Fruscio orecchio sinistro a Sassari per informazioni contattate i professionisti di Audion

Richiedi maggiori informazioni o un preventivo gratuito senza impegno

Chiama ora o compila il modulo per essere ricontattato!

Privacy Policy