!DOCTYPE html>
Home » Apparecchi acustici » Detraibile

Apparecchio acustico

detraibile

Linee guida sugli apparecchi acustici detraibili.

Il Servizio Sanitario Nazionale ha fornito alcune linee guida per quanto concerne le convenzioni totali o parziali sugli apparecchi acustici. Tali normative indirizzano circa i soggetti che possono usufruire degli apparecchi acustici detraibili e l’iter che deve essere seguito.

Tra i soggetti autorizzati si annoverano:

  • i minori, con qualsiasi grado di ipoacusia;
  • pazienti ricoverati in strutture sanitarie accreditate;
  • gli invalidi civili con riduzione di almeno un terzo della capacità lavorativa;
  • gli invalidi del lavoro gestiti dall’INAIL;
  • gli invalidi civili con grado di disabilità pari o superiore al 33%;
  • gli invalidi di guerra e di servizio.

A questi soggetti vengono forniti dispositivi analogici parzialmente o totalmente spesati dal Servizio Sanitario Nazionale.

Si tratta di dispositivi versatili, leggeri e non ingombranti, tuttavia Audion mette a disposizione la possibilità di ottenere apparecchi acustici più sofisticati, ad esempio gli endoauricolari che sono degli apparecchi acustici invisibili, aggiungendo unicamente la differenza.

Con Audion riaccendi il tuo udito!

Prenota il tuo test gratuito dell'udito, anche a domicilio

Il nostro studio è aperto dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 19:00.
Ci trovi a Sassari, in via Max Leopold Wagner n. 9

Scrivici per essere ricontattato o per porci qualche domanda

Vendita Apparecchi Acustici detraibili a Sassari: per prezzi e costo contatta Audion